Malta e Gozo in farmhouse

I profumi del Mediterraneo e un pizzico di esotismo ad un paio d’ore di volo dall’Italia: sono Malta e Gozo, isole ricche di storia, che la natura ha premiato con spiagge di sabbia rosso-dorata e un mare caldo e trasparente da maggio ad ottobre.
Malta, l’isola madre dell’arcipelago, è culturalmente vivace ed ha un’animata vita notturna ma con le sue coste alte e frastagliate ha poche spiagge facilmente accessibili via terra.
Gozo, invece, è discreta e appartata, con valli verdi ricoperte di agrumi, coste che alternano falesie rocciose a belle spiagge di sabbia fine e porticcioli dove dondolano i colorati luzu, i tipici pescherecci maltesi.

Un’idea interessante per vivere a pieno la magia di quest’isola e passare una vacanza in perfetto relax, è affittare una delle case storiche gozitane oppure una villa privata con piscina; per una famiglia o un gruppo di amici può essere una valida e non troppo costosa alternativa all’hotel. Altrimenti si può alloggiare, anche solo per qualche giorno, in una delle farmhouse che si trovano nelle zone più belle dell’isola, in un ambiente preservato e ricco di carattere. Soggiornare in una di queste case, collocate sui plateau ai margini dei centri abitati, vuol dire non essere mai a più di cinque chilometri dal mare e avere una magnifica vista della campagna circostante, della costa e del mare.

Curiosando, ad esempio, su Gozo Farmhouses potete scegliere tra una ventina di proposte e verificare disponibilità e prezzi. Un esempio: Farmhouse Lewza ha due stanze da letto, un ampio soggiorno con angolo cottura, bagno con jacuzzi e terrazza con una piccola piscina privata. Si trova a 3 km dalla spiaggia più vicina, in uno dei punti più alti di Gozo, vicino al villaggio di Zebbug. Prezzi: intorno a 1.000 euro a settimana per quattro persone. Per gruppi più numerosi c’è un’ampia scelta di ville spaziose, dall’aspetto rustico e dall’eleganza discreta.

Se una villa privata è troppo grande per voi, date un’occhiata a Ferrieha Farmhouse, una costruzione in pietra in stile tradizionale in cima al Belvedere in Qala; un’affabile coppia di svedesi, trasferitasi a Gozo, gestisce questo B&B che ha 4 stanze con ampie terrazze, da cui si gode una magnifica vista di Malta e Comino. A disposizione degli ospiti piscina con jacuzzi, sauna e un bel giardino. Prezzi a partire da 45 euro a notte a persona, compresa la prima colazione.
Di sera si può scegliere uno dei tanti ristoranti dell’isola che propongono una cucina in gran parte ancora legata alle tradizioni del territorio.

Chi sente il bisogno di una vacanza più dinamica e ha forti interessi culturali può facilmente spostarsi a Malta: la Gozo Channel Company effettua un regolare servizio di traghetti tra le due isole (durata 30 minuti).
Da non perdere, anche in una visita di un solo giorno, i due centri storici di Valletta e Mdina, una sorta di musei a cielo aperto, entrambi tutelati dall’Unesco; cosmopolita e vivace la prima, con le sue viuzze circondate di antichi palazzi signorili e cattedrali, silenziosa e quasi magica la seconda, con le sue austere mura arabe color sabbia.

Questo post è stato letto 482 volte

Aggiungi un commento

I commenti devono essere approvati da un amministratore prima di essere pubblicati.

Blue Captcha Image
Aggiornare

*