Tallin e Turku, capitali della cultura 2011

Tallin e Turku: la capitale estone insieme alla città finlandese saranno le mete turistiche privilegiate del 2011. Incoronate dall’Unione Europea capitali della cultura, sfoggiano quest’anno un ampio programma di manifestazioni, eventi e spettacoli, arricchito dalla presenza di molti artisti stranieri. Una vera mecca per i viaggiatori e un’occasione da non perdere per respirare l’effervescente clima culturale degli stati del nord-est europeo.

Tallin
Un centro storico medievale del XIV e XV secolo perfettamente conservato e vecchi quartieri con edifici dai tetti aguzzi e facciate dipinte in colori pastello, Tallin è già da qualche anno una città presa di mira dai turisti.
La notte di San Silvestro c’è stata una triplice festa: gli spettacoli pirotecnici, uno di fronte all’Estonia Opera e l’altro nella baia sul mar Baltico, hanno salutato il Capodanno, festeggiato il riconoscimento a capitale della cultura e celebrato il passaggio dell’Estonia all’euro.
L’Estonia insieme alla Lettonia e alla Lituania, è una delle tre repubbliche baltiche; ma rispetto ai suoi vicini questa nazione, grande poco più della Svizzera, è un paese solido e tecnologicamente avanzato, che ha centrato tutti gli obiettivi internazionali. E ora con l’euro il salotto sul Baltico attirerà nuovi turisti dall’UE, incentivati dalla comodità di non dover cambiare valuta.
Il calendario prevede circa 7.000 eventi e happening cittadini nel corso del 2011; non resta che consultare il sito ufficiale Tallin 2011 e programmare un viaggio.
Dall’Italia Tallin si raggiunge anche con voli low cost Ryanair in partenza due volte a settimana da Milano Orio al Serio.

Prenota il tuo volo+hotel a Tallin con Expedia

Turku
Rimasta a lungo offuscata dalla sua vicina Helsinki, l’antica capitale della Finlandia ha in serbo parecchie sorprese. A cominciare dal 15 gennaio, giorno d’apertura delle celebrazioni, che darà il via ad un weekend di festeggiamenti con spettacoli artistici e musicali all’aperto, sulle sponde del fiume Aura e nelle strade principali della città.
Ma è solo l’inizio; la città, un piccolo gioiello storico nonché culla della civiltà finlandese, condivide quest’anno il prestigioso titolo di capitale della cultura con Tallin e ospiterà quindi importanti manifestazioni e festival di ogni tipo.
Il lungofiume di Turku è un concentrato di attrazioni che, d’estate come d’inverno, nonostante il freddo gelido, esplodono in un via vai di gente che vuole divertirsi. Dalle rive del fiume Aura si salpa verso l’incantevole arcipelago di Turku, che si estende davanti alla costa e offre ai turisti il paesaggio pittoresco e incontaminato di centinaia di isolotti dove fare sosta.
Informazioni su  Turku

Prenota il tuo volo+hotel a Turku con Expedia

Questo post è stato letto 677 volte

Aggiungi un commento

I commenti devono essere approvati da un amministratore prima di essere pubblicati.

Blue Captcha Image
Aggiornare

*