Le mille attrazioni di Lisbona

Sapevate che il Portogallo guida la classifica delle mete europee più a buon mercato? Negli ultimi dodici mesi, complice la crisi, i prezzi sono scesi del 49% e il paese è diventato più economico persino rispetto alla Spagna. Lo confermano i dati del Post Office Worldwide Holiday Costs Barometer, che ogni anno monitora il prezzo di pasti, bevande e altri servizi turistici nelle destinazioni dell’eurozona e nelle più gettonate mete turistiche in giro per il mondo.

Se il calo dei prezzi non è un motivo sufficiente per pensare ad una vacanza in Portogallo, considerate altri fattori, non di poco conto: la possibilità di short breaks in una città magica come Lisbona, un’offerta gastronomica di tutto rispetto, una vacanza natura e spiagge in Algarve, dove non mancherà l’occasione di fare birdwatching. Senza dimenticare che mai come quest’anno il Portogallo presenta un calendario ricchissimo di eventi.

Lisbona sul Tago © www.visitlisboa.com

C’è chi dice che la capitale lusitana sia una delle più affascinanti scoperte che si possa fare girando tra le città europee.
Lisbona ha il fascino di una vecchia e nobile signora, un po’ decaduta, a quasi cinque secoli dal suo apogeo, ma che ha saputo guardare al futuro. Eleganti edifici rivestiti dai fantasiosi disegni degli azuleios, vecchi tram che sferragliano sulle ripide salite cittadine, ma anche moderni complessi, frutto della riuscita riconversione dell’area che fu sede dell’Expo 98; come  il Parque das Nações, che con i suoi cinque chilometri di lungofiume è un’area di svago sempre molto frequentata.
E poi il Tago, quel fiume che sembra mare, dove velieri, battelli e grandi navi sono parte integrante del panorama.

Peixe em Lisboa © fabrice demoulin www.visitlisboa.com - www.visitlisboa.comSe avete l’occasione di visitare Lisbona dal 7 al 17 aprile 2011 non potete mancare l’appuntamento con il festival Peixe em Lisboa: cibo, musica e degustazioni presso il Pàtio do Galé, un palazzo storico di recente ristrutturazione che si affaccia sul Terreiro do Paço. I visitatori potranno vedere all’opera rinomati chef di fama internazionale che interpretano in modo tutto personale il pesce, protagonista indiscusso della tradizione culinaria portoghese. Diversi i ristoranti che hanno aderito alla manifestazione e che resteranno aperti da mezzogiorno a mezzanotte per offrire assaggi di pesce e frutti di mare.

Dal 1 al 30 giugno 2011 si tiene invece la Festas de Lisboa. Durante questo periodo non mancate il Festival del Fado (ogni venerdì e sabato del mese presso il Castello São Jorge) e i concerti a bordo dello storico Tram 28.

Lisbona Tram28 © www.visitlisboa.comLe rive del Tago, la torre di Belém, i quartieri di Baixa-Chiado fino al Parco delle Nazioni faranno da sfondo dal 30 luglio al 13 agosto 2011 al Festival degli Oceani, un evento che prevede mostre, concerti, spettacoli multimediali e diverse altre iniziative gratuite per adulti e bambini, il cui tema portante è naturalmente il mare, da sempre protagonista della storia di Lisbona.

E se non bastasse, nel mese di agosto si tiene anche il festival del jazz, con la presenza di musicisti di fama mondiale e un programma che dà ampio spazio ai trend emergenti del jazz  contemporaneo. 
Per approfondimenti: www.visitlisboa.com

Gli hotel a Lisbona consigliati da Hotel.info

Questo post è stato letto 643 volte

Aggiungi un commento

I commenti devono essere approvati da un amministratore prima di essere pubblicati.

Blue Captcha Image
Aggiornare

*