Le grandi offerte speciali per i 20 anni di Hotels.com

Nelle prossime settimane Hotels.cominvita i viaggiatori italiani a festeggiare il ventesimo compleanno del sito con offerte davvero speciali: per l’occasione sono infatti previsti 20 giorni di saldi!

Vent’anni sono un grande traguardo per una società internet,” ha dichiarato David Roche, Presidente di Hotels.com dal 2008. “Benché sia cambiato molto da quando Hotels.com è stata fondata, continuiamo a perseguire lo stesso obiettivo di sempre: garantire ottime offerte di soggiorno in hotel tramite un sito che soddisfi appieno le esigenze di chi desidera cercare e prenotare le proprie vacanze”.

L’azienda nasce nel 1991 come Hotel Reservation Network (HRN), con l’obiettivo di offrire prezzi scontati attraverso prenotazioni telefoniche negli Stati Uniti. Il primo passo verso il mondo di internet è stato mosso nel 1996, quando l’azienda è stata fra le prime ad adottare le nuove tecnologie. Il nome Hotels.comnasce nel 2002, lo stesso anno in cui viene lanciato il sito nel Regno Unito; oggi conta più di 75 siti in tutto il mondo che offrono una scelta di circa 140.000 hotel, dai lussuosi 5 stelle ai bed and breakfast. In Italia il sito di Hotels.com è stato lanciato nel 2003.

Vent’anni fa una camera d’albergo a New York costava 119 dollari a notte, internet non era ancora stato inventato e i clienti dovevano fare le proprie prenotazioni al telefono, di persona o attraverso un’agenzia di viaggi. Oggi il prezzo medio di una camera a New York è di 246 dollari, gli hotel sono al centro di una realtà in continua evoluzione che ha portato gli utenti a fare i propri acquisti autonomamente online; un’ulteriore rivoluzione è quella che si sta verificando nel mondo del mobile e che sta portando sempre più clienti a prenotare una stanza semplicemente sfiorando lo schermo di uno smartphone o di un tablet.

Le grandi offerte di Hotels.com dureranno 20 giorni a partire dal 1 agosto e includeranno sconti come “Soggiorna 4 notti e ne paghi 3” o “Soggiorna 3 notti e ne paghi 2” sugli hotel di tutto il mondo, dall’Europa all’America, fino all’Australia e l’area del Pacifico.

Comunicato stampa Noesis Comunicazione

Questo post è stato letto 631 volte

Aggiungi un commento

I commenti devono essere approvati da un amministratore prima di essere pubblicati.

Blue Captcha Image
Aggiornare

*