Vacanze al caldo, base d’asta 1 euro

Il 15 novembre riaprono le aste viaggi online di TUI. Una decina le proposte: si va dai pacchetti di una settimana in destinazioni da sogno, come Zanzibar, Kenya, Repubblica Dominicana e Capo Verde, ai pacchetti weekend in Tunisia oppure a Ischia.
L’asta, come di consueto, durerà solo 6 ore: apertura alle 10.00 e chiusura alle 16.00 di martedì prossimo 15 novembre 2011. Si parte da una base d’asta di 1 euro e si rilancia a piacere (rilancio minimo 10 euro). Il pacchetto sarà aggiudicato al miglior offerente; con un po’ di fortuna e il giusto tempismo è possible acquistare una vacanza a prezzo d’affare.

Naturalmente le proposte sono online già da ora, per consentire a tutti i partecipanti di scegliere con comodo l’agognato pacchetto. Quale scegliere? La destinazione ha il suo peso certo, ma è bene fare attenzione anche alle date di partenza: alcune sono in novembre, altre in dicembre e gennaio, altre ancora in marzo.

Ad esempio, per la Repubblica Dominicana si parte da Milano Malpensa il 20 novembre oppure il 4 dicembre 2011 (date e aeroporto sono comunque soggette a disponibilità). Il pacchetto proposto è di tutto rispetto: volo più sette notti in hotel 4 stelle sup a Punta Cana (Barcelo Dominican Beach) con trattamento all inclusive per due persone. Il prezzo medio da catalogo di questa vacanza si aggira intorno ai 2.800, regolatevi.

Per Zanzibar, invece, ci sono più partenze: 2 le possibilità nel mese di novembre (dovete in fretta la valigia) e ben 5 nel mese di marzo, praticamente una a settimana. La destinazione è Uroa, sulla costa est dell’isola: sette notti per due persone presso il Palumbo Reef Ora Resort, 4 stelle, con trattamento all inclusive soft e volo diretto MeridianaFly. Il prezzo medio da catalogo per le partenze di marzo è circa 2.500 euro.

Non poteva mancare un’offerta anche per il Mar Rosso: volo + 7 notti al Sonesta Beach Resort di Sharm. Partenze da Milano in novembre, dicembre e gennaio.
Per visionare le offerte cliccate qui. In bocca al lupo.

Questo post è stato letto 486 volte

Aggiungi un commento

I commenti devono essere approvati da un amministratore prima di essere pubblicati.

Blue Captcha Image
Aggiornare

*