Pasqua con i bambini a spasso nelle fiabe

Per una vacanza originale adatta a grandi e piccini, Hotels.com, leader nella prenotazione di hotel online, suggerisce, per la pausa pasquale, un viaggio alla scoperta dei luoghi e dei protagonisti delle favole più belle del mondo. Dal castello di Biancaneve alla casa di Heidi, passando per la città del Pifferaio Magico e la torre di Raperonzolo: per rivivere le atmosfere sognanti o divertenti dei racconti più belli non resta che affidarsi ai consigli di Hotels.com e seguire le orme dei propri personaggi preferiti!

INGHILTERRA E FRANCIA – Re Artù e i Cavalieri della Tavola Rotonda

Le leggende legate a Re Artù e ai cavalieri della Tavola Rotonda affascinano da sempre grandi e piccini. Per gli appassionati che vorrebbero immergersi nelle atmosfere magiche di queste storie, Hotels.com consiglia un viaggio in Bretagna, affascinante cornice delle vicende arturiane, e in particolare una visita al Tintagel Castle, in Cornovaglia: le sue rovine sono infatti legate a filo doppio con la leggenda di Artù e sono meta dei turisti di tutto il mondo. Un altro luogo suggestivo da non perdere è la Foresta di Paimpont dove si trova la Tomba di Mago Merlino, un albero cresciuto all’interno della roccia accanto al quale gli appassionati lasciano messaggi e poesie dedicate a uno dei maghi più famosi del mondo.

Per un soggiorno a poca distanza dalla Foresta di Paimpont, Hotels.com consiglia Hotel Le Relais de Broceliande – 3 stelle (a partire da 67 euro per camera a notte); con sole 18 camere, l’hotel è ideale per chi cerca tranquillità e relax nel suggestivo contesto bretone.

GERMANIA – Biancaneve, Cenerentola e la Bella Addormentata

Se cercate una location davvero fiabesca, il Castello di Neuschwanstein vi offrirà uno spettacolo indimenticabile: le sue numerose torri, alte fino a 80 metri, hanno infatti ispirato Walt Disney nella creazione dei castelli incantati di Biancaneve, Cenerentola e della Bella addormentata nel bosco! Il castello si trova nei pressi di Füssen in Germania e, oltre che il simbolo per eccellenza del mondo magico delle fiabe disneyane, è uno dei luoghi più famosi della Baviera. Walt Disney rimase affascinato da questa fortezza spettacolare e una copia dell’edificio si trova in tutti i parchi Disney del mondo.

Per un soggiorno in una struttura dotata di tutti i comfort, Hotels.com suggerisce il Luitpoldpark Hotel – 4 stelle (a partire da 72 euro per camera a notte), con centro benessere e Spa, consigliata dal 100% degli utenti del sito.

GERMANIA – Il Pifferaio Magico

Uno dei più tradizionali racconti tedeschi è quello del Pifferaio Magico, o Pifferaio di Hameln – dal nome della località della Bassa Sassonia nel quale è ambientato – ripreso anche da Walt Disney e ormai celebre in tutto il mondo. La vicenda del Pifferaio che libera la città dai topi grazie al suono del proprio flauto ma, per non essere stato pagato, si vendica rapendo tutti i bambini, ha origine probabilmente da un fatto realmente accaduto, tanto che anche oggi esisterebbe una legge che vieta di suonare musica in una particolare strada di Hameln.

A pochi chilometri da Hameln, Hotels.com consiglia di soggiornare al Classic Flair Hotel – 3 stelle (a partire da 70 euro per camera a notte), una struttura a Bad Pyrmont che offre servizi di qualità in un ambiente familiare.

GERMANIA – Raperonzolo

Un famoso racconto dei Fratelli Grimm narra la storia di Raperonzolo, imprigionata in una torre senza porte, che riesce a incontrare il suo principe solo grazie alla lunga treccia di capelli che fa calare dalla torre. A Trendelburg, piccola cittadina tedesca, si trova l’Hotel Burg Trendelburg, che da aprile ad ottobre organizza una rappresentazione della fiaba, con tanto di treccia che pende dalla torre. Le celle della torre piccola sono le stanze dell’hotel, dalle quali ammirare una fantastica vista sulla foresta e rivivere ogni giorno la magia di una fiaba senza tempo.

Kassel, cittadina tedesca a pochi chilometri da Trendelburg, ha ospitato i Fratelli Grimm per diversi anni all’inizio del XIX secolo; per un soggiorno in città, Hotels.com suggerisce il Grand City Hotel Domus Kassel – 3 stelle (a partire da 53 euro per camera a notte).

SVIZZERA – Heidi

Per scoprire le valli nelle quali la piccola Heidi ha pascolato le caprette insieme all’amico Peter bisogna andare in Svizzera, a Maienfeld, un piccolo paese del Canton Grigioni. Johanna Spyri, la scrittrice che ha ideato il personaggio, era solita trascorrere le vacanze nella casa dei nonni sulle montagne, e questi posti le hanno fornito ispirazione. La casa di Heidi è oggi diventata un museo e illustra la vita della bambina ai tanti turisti che ogni anno affollano il villaggio in cerca delle tracce della loro favola preferita.

Il punto di partenza ideale per un viaggio alla scoperta del mondo di Heidi è sicuramente lo Swiss Heidi Hotel – 3 stelle (a partire da 80 euro per camera a notte), immerso nelle verdi valli svizzere e dotato di tutti i comfort.

SVEZIA – Pippi Calzelunghe

Se avete sempre sognato di vivere con un cavallo a pois e una scimmietta, proprio come Pippi Calzelunghe, non potete perdervi un viaggio nelle terre dell’autrice del romanzo, Astrid Lindgren. La scrittrice è nata a Vimmerby, in Svezia, e in città sorge un parco divertimenti, l’Astrid Lindgren’s World, nel quale sono ricostruiti alla perfezione tutti gli ambienti descritti nel libro e, sia grandi che bambini, possono incontrare i personaggi del romanzo. A Visby, la più grande città dell’isola di Gotland, è stato invece allestito il set della serie televisiva ispirata a Pippi Calzelunghe e, ancora oggi, si può ammirare la divertente Villa Villecolle, la casa di Pippi e dei suoi amici animali.

Se volete visitare Villa Villecolle, Hotels.com consiglia di soggiornare all’Hotel St Clemens – 3 stelle (a partire da 86 euro per camera a notte), una suggestiva struttura nel cuore di Visby con 32 camere, ciascuna decorata e arredata in modo differente.

INGHILTERRA – Robin Hood

Nell’immaginario collettivo Robin Hood è un eroe che ruba ai ricchi per dare ai poveri e difende gli abitanti di Nottingham dai soprusi dei potenti; pur essendo una leggenda, l’eroe in calzamaglia rimane uno dei personaggi più amati d’Inghilterra. La Foresta di Sherwood, dove Robin Hood e il suo amico Little John si nascondevano, attira ogni anno 500.000 turisti da tutto il mondo, alla ricerca del famoso Major Oak, una grande quercia che secondo la leggenda era il covo principale di Robin Hood. Il parco ospita inoltre ogni estate il Robin Hood Festival, un grande evento che ricrea le atmosfere medievali e i personaggi della leggenda.

Per un soggiorno dall’ottimo rapporto qualità-prezzo nel cuore di Nottingham, Hotels.com consiglia il Park Hotel – 3 stelle (a partire da 32 euro per camera a notte), un hotel dallo stile raffinato e curato nei minimi dettagli.

Comunicato stampa 28.3.2012 – Noesis Comunicazione per Hotels.com (Cristina Gavirati)

Questo post è stato letto 532 volte

Aggiungi un commento

I commenti devono essere approvati da un amministratore prima di essere pubblicati.

Blue Captcha Image
Aggiornare

*