Gli amici del Costa Rica al Latinoamericando di Assago

Costa Rica: sostenibilità e integrazione per la felicità nel nuovo millennio. Questo il tema del programma che Lombardia ANACRI (Associazione Nazionale d’Amicizia Costa Rica Italia) propone al pubblico italiano durante il festival Latinoamericano “Latinoamericando 2012” nel Padiglione delle Nazioni – Assago Milano dal 26 al 30 giugno 2012.
Cinque giorni per esplorare le  tematiche di sostenibilità e integrazione e trasferire in Italia la cultura e la storia che caratterizzano il Paese: una storia di pace e di lungimirante gestione del proprio patrimonio naturale e culturale. Attraverso creazioni  artistiche, artigianato, proposte di viaggi sostenibili e prodotti gastronomici ci sarà l’opportunità per il pubblico italiano di approfondire la conoscenza di questo piccolo ma particolare Paese.
Il Costa Rica occupa solo lo 0,03% del pianeta ma ha il privilegio di ospitare il 6% di tutta la biodiversità esistente nel mondo. E’un paese senza esercito dal 1948, che vive in democrazia, pace e stabilità politica. Ha il più alto indice di sviluppo umano, un elevato tasso di alfabetizzazione e una Costituzione che tutela le risorse naturali. Il 26% del territorio nazionale è infatti protetto in parchi nazionali.

Il programma sarà così articolato:
26 Giugno – Inaugurazione. Espressioni Artistiche e letterarie, artigianato e recupero che rimarranno esposte per tutti i giorni dedicati al Costa Rica.
27 Giugno – “Un paese naturalmente bello: investimenti non solo per il profitto”. Proposte per l’opportunità di investimenti immobiliari esclusivamente sostenibili in Costa Rica.
28 Giugno – Vincoli d’amicizia. “Gli italiani in Costa Rica.” Presentazione di alcuni personaggi italiani che svolgono progetti di sostenibilità in Costa Rica. Un incontro per conoscere i risultati e le motivazioni.
29 Giugno – Forum sull’imprenditoria femminile. Esponenti del mondo femminile, centroamericane e italiane, si confronteranno per identificare punti comuni e differenze. Uno scambio costruttivo per far germogliare progetti di cooperazione verso uno sviluppo comune possibile.
30 Giugno –   Viaggi culturali, rurali e responsabili. Uno sguardo alla cultura attraverso tre modalità del viaggiare: impara lo spagnolo con i “ticos” di  “Mi casa es tu casa”; un percorso oltre il turismo con “Spirito Viaggiatore”; vivi lo scenario incontaminato che offre ospitalità al 6% della biodiversità riconosciuta sul pianeta in “Fotografando in Paradiso”.

Gli eventi sono a numero chiuso; pertanto per partecipare è necessario prenotare inviando una mail a  lombardia.anacri@gmail.com specificando nome,cognome e data dell’evento.

Questo post è stato letto 573 volte

Aggiungi un commento

I commenti devono essere approvati da un amministratore prima di essere pubblicati.

Blue Captcha Image
Aggiornare

*