Nuova catena di hotel economici in Europa. Ci pensa Ikea

Chissà se troveremo la poltrona Poang o l’armadio Pax nelle camere della nuova catena di alberghi economici che sta per invadere l’Europa. Il dubbio viene, visto che a lanciarsi nel settore alberghiero è nientedimeno che Ikea, il gigante svedese dell’arredamento.
Ikea vuole sfruttare le sue competenze sull’arredamento di interni per creare una catena di hotel di design ma a buon prezzo, un po’ come i suoi mobili cash and carry.

Secondo alcune indiscrezioni di stampa, l’apertura del primo hotel è prevista in Germania, ma in che città non è ancora dato sapere. Altri siti probabili sono la Gran Bretagna, la Scandinavia, il Belgio, l’Austria, l’Olanda e la Polonia. Pare comunque che gli hotel saranno tutti posizionati in zone strategiche e molto centrali.
Ad occuparsi del progetto è Inter Ikea, la società che detiene i diritti di proprietà intellettuale di Ikea e che ha già effettuato grossi investimenti nel settore immobiliare, come centri commerciali e abitazioni private, ma non ancora nel settore alberghiero.

Gli hotel non utilizzeranno il marchio Ikea, hanno fatto sapere per ora dall’azienda. Un annuncio ufficiale è atteso per il mese di settembre.

Questo post è stato letto 468 volte

Aggiungi un commento

I commenti devono essere approvati da un amministratore prima di essere pubblicati.

Blue Captcha Image
Aggiornare

*