Oooops…l’ho dimenticato in hotel!

Si va sempre di corsa e si finisce per dimenticare qualcosa. Accade tutti i giorni, anche in vacanza. O quando siamo in giro per lavoro. E’ quindi abbastanza normale per lo staff di un albergo trovare oggetti dimenticati dagli ospiti che hanno occupato la camera.
A chi non è capitato di lasciare in hotel il caricatore del telefono, il beauty da toilette, un libro? Dispiace certo, anche se il più delle volte si tratta di oggetti di uso comune. Consoliamoci, perchè c’è qualcuno che ha saputo fare meglio.

L’elenco di ciò che è stato ritrovato nel 2012 negli alberghi della catena britannica lowcost Travelodge rasenta l’inimmaginabile, lo rivela oggi il Telegraph: due protesi mammarie, un pitone vivo, un iPhone incastonato di diamanti e persino un biglietto vincente della lotteria! Il malcapitato proprietario, racconta il personale di un hotel di Watford nella periferia nord di Londra, l’aveva nascosto sotto il materasso!

E non è finita qui. Il bizzarro elenco continua con un secchio di granchi vivi trovati a Brighton, una dentiera, un set di quattro costumi da Power Ranger, un Rolex da 50.000 sterline, 200 maschere della Regina d’Inghilterra e altre stranezze. Sono pazzi questi inglesi!

Questo post è stato letto 453 volte

Aggiungi un commento

I commenti devono essere approvati da un amministratore prima di essere pubblicati.

Blue Captcha Image
Aggiornare

*