Turisti spaziali con KLM

L’ultima trovata pubblicitaria della KLM: un concorso online per vincere un volo spaziale. Ebbene sì, un volo fuori dall’atmosfera terrestra in orbita attorno al nostro bel pianeta blu. Sarà il primo volo commerciale di questo tipo: si parte il 1° gennaio 2014 dall’isola di Curacao, nelle  ex Antille olandesi, si fa un giretto attorno alla Terra e si rientra dopo un’ora circa.
SkyLab © NASA www.nasa.org
Questa volta il tanto chiacchierato Richard Bransom e la sua Virgin Galactic non c’entrano.
La navicella spaziale Lynx, nella cui cabina siederà il fortunato vincitore del concorso, è un gioiellino della tecnologia creato dai progettisti della Expedition Corporation (SXC); dall’aspetto è qualcosa a metà tra uno shuttle e un caccia ma, a differenza dello space shuttle e delle altre navicelle costruite finora, può decollare e atterrare come un aereo di linea.

Una volta partiti si raggiunge in un minuto circa una velocità che nemmeno gli aerei militari a volte sperimentano, pari a tre volte quella del suono (mach 3). Poi, dopo la spinta poderosa dei motori per uscire dall’atmosfera, si entra nell’orbita terrestre e si viaggia nel silenzio più assoluto, senza ulteriore consumo di carburante, spiegano gli ingegneri. Di certo una bella esperienza, che piacerebbe a chiunque ma che però costa la bellezza di 95.000 dollari.

Forse negli anni a venire i viaggi spaziali diventeranno routine e le tariffe saranno alla portata di molte tasche. Per ora non resta che tentare il vincere il viaggio premio. E non è facile.
I partecipanti devono indovinare niente di meno che la quota raggiunta da un pallone aerostatico che la KLM lancerà dal deserto del Nevada il prossimo 22 aprile. E’ una scommessa, chi si avvicina di più vince. Il numero vincente sarà svelato dal GPS e dagli altri strumenti attaccati al pallone che dopo il lancio ricadranno a terra con un paracadute.

“Il sostegno al progetto spaziale ben si adatta con lo spirito pionieristico ed innovatore dell’industria aeronautica, di cui KLM è espressione da oltre 90 anni” ha dichiarato Olaf Hoftijzer, direttore commerciale Air France / KLM.

A proposito, nella vincita è compreso il volo per Curacao e il soggiorno in hotel di lusso.  Al via i calcoli!

Questo post è stato letto 639 volte

Aggiungi un commento

I commenti devono essere approvati da un amministratore prima di essere pubblicati.

Blue Captcha Image
Aggiornare

*