RSS Feed for PortogalloPortogallo

Da luglio i nuovi voli TAP Portugal per la Costa D’Avorio.

Roma, 8 febbraio 2017 – Dal prossimo 17 luglio TAP Portugal, vettore membro di Star Alliance, arricchirà la sua offerta per l’Africa inaugurando un nuovo collegamento per Abidjan, la capitale economica della Costa D’Avorio. aereo TAP - nuovi voli per l'AfricaCinque le frequenze settimanali proposte dal vettore portoghese, che diventeranno quattro nel periodo invernale. Già da ora è possibile effettuare le prenotazioni per partenze da Roma, Milano, Bologna e Venezia e volando via l’hub di Lisbona.

Rotta
Frequenza Orario (local time)
Lisbona–Abidjan
————————–
Abidjan-Lisbona
lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato 17:25–22:00
——————–
23:00–05:20

Grazie a questo nuovo collegamento TAP servirà ben 15 destinazioni in 10 Paesi africani, operando oltre 75 voli a settimana: Algeri (Algeria), Luanda (Angola), Accra (Ghana), Praia, Sal, São Vicente e Boa Vista (Capo Verde), Maputo (Mozambico), Dakar (Senegal), Casablanca, Marrakech e Tangeri (Marocco), São Tomé (São Tomé e Principe), Bissau (Guinea Bissau) e dal 17 luglio anche Abidjan in Costa D’Avorio. L’aeroporto internazionale di Abidjan registra un traffico di due milioni di passeggeri annui, con possibilità di connessione verso 35 destinazioni aggiuntive soprattutto in Africa e in Medio Oriente.

“Negli ultimi anni abbiamo notevolmente rafforzato la presenza in Africa mettendo a disposizione dei passeggeri sempre più opportunità di viaggio e l’aggiunta di Abidjan consoliderà ulteriormente la nostra posizione strategica nel continente. In generale TAP non solo sta crescendo molto in termini di network ma è attenta alle necessità dei propri passeggeri, ottimizzando sempre più il servizio. Questo ci è per esempio valso 3 premi agli ultimi WTA, fra cui il titolo di Compagnia Aerea Leader per l’Africa vinto negli ultimi 2 anni consecutivamente”, ha dichiarato Araci Coimbra, Director Global Leisure Sales and South&West European Markets di TAP Portugal.

L’alto livello di soddisfazione dei clienti ha decretato, inoltre, il posizionamento di TAP fra le prime dieci migliori compagnie aeree del mondo, secondo la classifica 2016 pubblicata in questi giorni da eDreams*. “Questo riconoscimento internazionale è stato assegnato proprio dai passeggeri, la cui opinione è per noi estremamente importante”, ha continuato Araci Coimbra.

Di recente TAP Portugal ha investito nella creazione di una nuova piattaforma per le prenotazioni e nel rinnovo della propria flotta. Contemporaneamente ha, inoltre, ottimizzato i propri prodotti e servizi e migliorato il comfort di bordo, offrendo allo stesso tempo prezzi sempre più competitivi e una scelta di viaggio ancora più ampia.

Comunicato stampa  TT&A – Ufficio Stampa TAP Portugal – (Stefania Bambini / Diana Guarnieri)

In vacanza attenzione alla dengue. Turisti in ospedale al rientro da Madeira

L’epidemia di dengue scoppiata a Madeira nelle ultime settimane ha fatto già registrare 456 casi. Finora la subdola malattia tropicale era sconosciuta nel piccolo arcipelago portoghese, ma ormai bisogna fare i conti con il virus della dengue anche alle nostre latitudini. E’ da qualche anno che la febbre dengue non è più confinata alle regioni tropicali e alcuni casi sono stati segnalati anche nel sud della Francia.

Ma torniamo a Madeira. Le autorità sanitarie portoghesi assicurano che la situazione è sotto controllo, un quadro confermato dal sito Viaggiare Sicuri che non riporta allerte. Insomma né la Farnesina né altri organismi europei sconsigliano viaggi a Madeira. Ciò non toglie che i turisti debbano partire informati e sapere che è necessario prendere alcune precauzioni.
Un turista britannico è stato recentemente ricoverato in ospedale al rientro dalle sue vacanze a Madeira. La diagnosi: dengue. Stessa sorte è toccata ad altri tre turisti, due francesi e uno svedese.

Per evitare di contrarre l’infezione e rovinarsi la vacanza basta veramente poco. Il virus della dengue è trasmesso dalla puntura di zanzare  infette. La specie di solito responsabile dell’infezione è l’Aedes aegypti ma anche la zanzara tigre (Aedes Albopictus) può essere vettore della malattia. In ogni caso si tratta di zanzare che pungono di giorno e che proliferano nelle zone urbane e suburbane. La malattia insorge all’improvviso, con febbre e un forte malessere simile all’influenza. Per effettuare una diagnosi certa è necessario mettere in evidenza gli anticorpi specifici nel campione di sangue infetto. L’esito è il più delle volte benigno, ma in alcuni casi possono insorgere complicazioni anche fatali.

Non esistono cure o vaccini, la malattia si combatte soltanto con la prevenzione: abiti di colore chiaro e con maniche lunghe, repellente sulle parti scoperte, zanzariere alle finestre e tutte le più comuni misure di protezione dagli insetti che adottiamo anche a casa nostra.

Da Lisbona a Saigon. 24.000 km tutti in treno

In treno da Lisbona a Saigon, o viceversa, se preferite. E’ aperta a tutti la nuova sfida lanciata da Michael Hodson, travel blogger appassionato del viaggio su rotaia.
L’idea di Ultimate Train Challenge è nata l’anno scorso. Dopo aver scoperto che la tratta ferroviaria Lisbona-Saigon era, a detta sua, la più lunga esistente al mondo, Michael ha convinto un paio di suoi amici blogger a percorrere insieme a lui l’intero percorso.
Pare che abbia trovato la cosa molto divertente, tanto da riproporla quest’anno sotto forma di gara benefica. Infatti, sia partecipanti che sponsor sono invitati a versare un contributo a Blue Dragon Children’s Foundation  un’organizzazione not for profit che cerca di dare una vita migliore ai ragazzi di strada vittime di sporchi traffici.

Le regole per partecipare alla sfida sono poche e semplici: ognuno sceglie l’itinerario che preferisce ma ogni chilometro deve essere percorso in treno. Da Lisbona a Saigon o da Saigon a Lisbona, 15 mila miglia in trenta giorni nel mese di novembre.
Per i vincitori ci sono due viaggi organizzati della durata di 15 giorni messi in palio dagli sponsor e alcuni altri premi minori.

L’aspetto forse più interessante non è tanto la sfida in sé stessa, quanto il concetto che c’è dietro: è il viaggio che conta, non la destinazione.

Trattamento Spa in omaggio con hotels.com

Prenota un soggiorno entro il 15 febbraio e ricevi un buono omaggio per un trattamento nella Spa dell’albergo: questa è la promozione benessere lanciata da hotels.com, leader nella prenotazione di hotel online. Potrebbe essere un’idea per regalare o regalarsi un San Valentino speciale, o per mettere in agenda un giorno o due di relax anche più in là, visto che il soggiorno si può effettuare fino al 31 marzo 2012.
La lista degli hotel aderenti all’iniziativa si trova alla pagina dedicata del sito e raccoglie un buon numero di possibili destinazioni, in Italia come in Europa o nel resto del mondo. Qualche esempio tra le offerte più interessanti:

Hotel Adler – Nova Levante
Un trattamento Spa gratuito prenotando entro il 15 febbraio. L’hotel si trova ad 1km dal lago di Carezza circondato dalle spettacolari Dolomiti del Catinaccio (Rosengarten) e del Latemar. Raccolto e delizioso ha solo 15 camere con balcone, un ristorante e una bella zona relax con sauna e bagno turco. Camera doppia a partire da 93€

Grand Hotel Savoia – Genova
Un 5 stelle di grande eleganza che dispone di una Spa con 3 vasche idromassaggio, sauna, bagno turco, centro benessere e solarium sul tetto. Ottima la posizione, nelle immediate vicinanze della stazione ferroviaria e poco lontano dall’Acquario e dai principali luoghi di interesse di Genova. Molto curato anche il servizio di ristorazione. Un trattamento Spa gratuito offerto a chi prenota entro il 15 febbraio. Camera doppia a partire da 100€

Hotel Palacio Estoril – Cascais, Portogallo
Un albergo dalla lunga tradizione, risalente al 1930, affacciato sulla baia di Cascais, a soli 20 minuti dal centro di Lisbona. Relax garantito e servizio impeccabile all’altezza della sua categoria (5 stelle). Dispone di piscina coperta e scoperta con acqua termale e di un centro benessere ispirato alla tradizione orientale. Prenotando entro il 15 febbraio 2012 si riceve in omaggio un buono da 25€ da spendere per qualsiasi trattamento nella Spa dell’hotel. Camera doppia a partire da 100€

Confortel Aqua 4 – Valencia, Spagna
Un hotel di design, piacevole e funzionale, ad appena un isolato dalla Città delle Arti e della Scienza e dall’Acquario, mete obbligate per chiunque visiti la bella città di Valencia. Il centro si raggiunge in 10 minuti con i mezzi pubblici. Spettacolare la piscina panoramica situata nell’area benessere. Trattamento Spa gratuito per le prenotazioni effettuate entro il 15 febbraio 2012. Camera doppia a partire da 65€

Le mille attrazioni di Lisbona

Sapevate che il Portogallo guida la classifica delle mete europee più a buon mercato? Negli ultimi dodici mesi, complice la crisi, i prezzi sono scesi del 49% e il paese è diventato più economico persino rispetto alla Spagna. Lo confermano i dati del Post Office Worldwide Holiday Costs Barometer, che ogni anno monitora il prezzo di pasti, bevande e altri servizi turistici nelle destinazioni dell’eurozona e nelle più gettonate mete turistiche in giro per il mondo.

Se il calo dei prezzi non è un motivo sufficiente per pensare ad una vacanza in Portogallo, considerate altri fattori, non di poco conto: la possibilità di short breaks in una città magica come Lisbona, un’offerta gastronomica di tutto rispetto, una vacanza natura e spiagge in Algarve, dove non mancherà l’occasione di fare birdwatching. Senza dimenticare che mai come quest’anno il Portogallo presenta un calendario ricchissimo di eventi.

Lisbona sul Tago © www.visitlisboa.com

C’è chi dice che la capitale lusitana sia una delle più affascinanti scoperte che si possa fare girando tra le città europee.
Lisbona ha il fascino di una vecchia e nobile signora, un po’ decaduta, a quasi cinque secoli dal suo apogeo, ma che ha saputo guardare al futuro. Eleganti edifici rivestiti dai fantasiosi disegni degli azuleios, vecchi tram che sferragliano sulle ripide salite cittadine, ma anche moderni complessi, frutto della riuscita riconversione dell’area che fu sede dell’Expo 98; come  il Parque das Nações, che con i suoi cinque chilometri di lungofiume è un’area di svago sempre molto frequentata.
E poi il Tago, quel fiume che sembra mare, dove velieri, battelli e grandi navi sono parte integrante del panorama.

Peixe em Lisboa © fabrice demoulin www.visitlisboa.com - www.visitlisboa.comSe avete l’occasione di visitare Lisbona dal 7 al 17 aprile 2011 non potete mancare l’appuntamento con il festival Peixe em Lisboa: cibo, musica e degustazioni presso il Pàtio do Galé, un palazzo storico di recente ristrutturazione che si affaccia sul Terreiro do Paço. I visitatori potranno vedere all’opera rinomati chef di fama internazionale che interpretano in modo tutto personale il pesce, protagonista indiscusso della tradizione culinaria portoghese. Diversi i ristoranti che hanno aderito alla manifestazione e che resteranno aperti da mezzogiorno a mezzanotte per offrire assaggi di pesce e frutti di mare.

Dal 1 al 30 giugno 2011 si tiene invece la Festas de Lisboa. Durante questo periodo non mancate il Festival del Fado (ogni venerdì e sabato del mese presso il Castello São Jorge) e i concerti a bordo dello storico Tram 28.

Lisbona Tram28 © www.visitlisboa.comLe rive del Tago, la torre di Belém, i quartieri di Baixa-Chiado fino al Parco delle Nazioni faranno da sfondo dal 30 luglio al 13 agosto 2011 al Festival degli Oceani, un evento che prevede mostre, concerti, spettacoli multimediali e diverse altre iniziative gratuite per adulti e bambini, il cui tema portante è naturalmente il mare, da sempre protagonista della storia di Lisbona.

E se non bastasse, nel mese di agosto si tiene anche il festival del jazz, con la presenza di musicisti di fama mondiale e un programma che dà ampio spazio ai trend emergenti del jazz  contemporaneo. 
Per approfondimenti: www.visitlisboa.com

Gli hotel a Lisbona consigliati da Hotel.info

Algarve: una settimana di trattamenti termali a metà prezzo

Ecco una buona occasione per prendersi cura di sé: dal 5 al 12 marzo la regione più meridionale del Portogallo dalle lunghe coste dorate propone la seconda edizione dell’Algarve Spa Week.
In questa settimana dieci hotel 5 stelle di Olhao, Vilamoura, Albufeira e di altre incantevoli località dell’Algarve offrono una riduzione del 50% su tutti i trattamenti termali. Ma non solo: per garantire agli ospiti un’esperienza globale nei centri termali della regione, i clienti di un albergo potranno usufruire anche dei servizi spa degli altri hotel aderenti all’iniziativa e avere l’opportunità di fare trattamenti termali diversi, ma sempre a costi ridotti del 50%.

Il successo della prima edizione dell’Algarve Spa Week che si è svolta lo scorso ottobre ha spinto gli organizzatori a rendere questo evento semestrale: la terza edizione è prevista infatti per ottobre 2011.

L’Algarve è una delle destinazioni turistiche più apprezzate del Portogallo: nelle baie lungo la costa, nascoste tra alte falesie, si estendono alcune delle spiagge più belle d’Europa, l’entroterra offre villaggi moreschi e paesaggi di rara bellezza, mentre gli amanti della vita notturna trovano a Lagos ogni tipo di svago e divertimento.

Non mancano proposte gourmand: la gastronomia portoghese, ricca di sapori e aromi, è un ulteriore fattore che rende speciale l’esperienza di viaggio in Algarve. Una tappa da non mancare è la pittoresca cittadina portuale di Olhao, situata nel cuore del Parco Naturale di Ria Formosa, che vanta i migliori piatti di pesce e, soprattutto, di frutti di mare della regione, rigorosamente cucinati secondo tradizione.

Info su: Algarve Spa Week

Dove alloggiare: hotel Algarve