All Posts Tagged With: "British Airways"

Vacanze su internet? Gli italiani dicono sì.

Una recente ricerca effettuata dall’istituto Redshift ha evidenziato che il 78% dei viaggiatori italiani utilizza Internet come mezzo principale per prenotare i propri viaggi. Dieci anni fa la percentuale raggiungeva solo l’11%, quali sono i motivi che hanno spinto così tante persone a scegliere il canale online? Per il 73% degli intervistati il motivo principale è il risparmio sul costo del viaggio. Infatti, per prenotare e scegliere l’offerta migliore, il 57% dei viaggiatori utilizza tra i due e i cinque siti web diversi passando molto tempo a confrontare le offerte e i giudizi e i feedback da parte di altri utenti ritenuti molto importanti per orientare la scelta ed è anche alta la percentuale (45%) di chi sceglie i convenienti pacchetti fly & drive oppure volo+hotel.
Le paure degli italiani che prenotano su internet sono soprattutto la possibilità di avere brutte sorprese dal viaggio cioè non trovare quello che cui si era aspettato dalle informazioni dei siti (37%) e la paura di frodi alla carta di credito (20%).

Una delle cose essenziali cui bisognerebbe fare attenzione quando si prenota on line è alla qualità ed affidabilità di chi fornisce il servizio. La nuova piattaforma “Dynamic Packaging” permette di prenotare pacchetti vacanze completi con la garanzia di uno delle più grandi compagnie aeree del mondo: la British Airways.

In occasione del lancio di questa nuova piattaforma, British Airways offre uno speciale sconto a chi prenoterà un viaggio con l’applicazione Dynamic Packaging entro il 30 Aprile. Chi sceglierà l’opzione volo + hotel riceverà uno sconto pari a €100 sull’importo totale acquistando tre o più notti a New York, Boston, Miami, Los Angeles, o San Francisco, oppure uno sconto di €50 se le notti saranno passate a Londra. Inoltre, chi prenoterà, nello stesso periodo, un’auto (minimo sette giorni / volo per almeno due passeggeri adulti) in una destinazione British Airways del Nord America otterrà uno sconto pari a €100. Tutte le offerte sono valide per viaggi precedenti al 31 agosto 2013.

British Airways: offerta speciale per il nuovo A380

Da oggi è possibile acquistare i biglietti per i voli per  Los Angeles effettuati con il nuovo Airbus A380 di British Airways.  Il volo inaugurale lungo la “Red Carpet Route” è previsto per il 15 ottobre 2013 e,  BA A380 © Msl Italia / British Airwaysper questo evento, la compagnia aerea lancia un’offerta speciale per la famosa città della California con tariffe A/R a partire da 611€ in World Traveller (economy) e da 1.011€ in World Traveller Plus (premium economy.)
Dal 15 novembre 2013 partirà, poi, la seconda rotto servita dall’A380, la Londra – Hong Kong.  Anche per questo volo le prenotazioni dei posti sono già aperte con tariffe A/R a partire da 583€.

L’A380, il più grande della flotta British Airways, sarà in grado di ospitare 469 passeggeri in quattro cabine. I quattordici passeggeri di First saranno situati di fronte al ponte principale mentre ai passeggeri in Club World (business class) saranno riservati 44 posti del ponte principale e 53 del ponte superiore. I 55 posti World Traveller Plus (premium economy) saranno posizionati sul ponte superiore mentre i 303 passeggeri World Traveller (economy) potranno scegliere i loro posti sia sul ponte principale sia su quello superiore. Le cabine di economy e premium economy manterranno l’attuale configurazione di posti già operativa sui Boeing 777-300ER.

Per chi fosse interessato a sapere di più sul nuovo aereo, sul sito British Airways sono disponibili altre informazioni e immagini e un cortometraggio in grado di proiettare in anteprima tutti i passeggeri all’interno dell’avveniristico A380.

Le novità di British Airways

Da ieri è entrato in vigore il nuovo orario invernale di British Airways. Ci sono numerose  novità  per il mercato italiano e internazionale.
A Bologna, i due collegamenti operati su Londra Gatwick sono stati spostati su Londra Heathrow e si aggiungono a quello già operativo dallo scorso aprile portando così a 21 il totale dei voli settimanali.
Per rispondere alla domanda crescente di turismo invernale verso le Alpi sono stati potenziati anche i collegamenti verso Torino Caselle, con un ulteriore volo settimanale in aggiunta ai 6 già operativi dallo scalo piemontese.
Infine, ma ne abbiamo già parlato in dettaglio nei giorni scorsi, buone notizie per uno degli scali italiani più importante per il vettore britannico, quello di Venezia, che da settembre, unico aeroporto italiano, è collegato con tutti e tre i principali aeroporti di Londra per un totale di ben 38 voli a settimana.
Rimangono invece invariati i collegamenti per Catania, Lamezia Terme, Napoli, Pisa, Roma Fiumicino, Milano Malpensa e Linate, Verona, Brindisi, Genova e quelli estivi per Olbia e Bari.

Numerose anche le novità che riguardano  i collegamenti internazionali, tra cui il nuovo collegamento tra Londra Heathrow e Seoul e quello tra Londra Gatwick e Las Vegas.  E altri nuovi voli sono operativi per Alicante, Zagabria, Rotterdam e Barcellona.

Nel presentare il nuovo orario Mark Moscardini, Regional Commercial Manager per il Sud-Est Europa di British Airways, ha dichiarato: “L’Italia si conferma un mercato cruciale per British Airways: le novità di Bologna e Torino lo dimostrano ampiamente. Inoltre, anche a seguito dell’integrazione di bmi, British Airways è in grado di offrire un network di destinazioni sempre più esteso e sempre più apprezzato anche dai viaggiatori in partenza dall’Italia”.