All Posts Tagged With: "tour operator"

Visita la Bit 2012 e vola in Malaysia

Manca poco alla BIT, quest’anno l’appuntamento con la principale manifestazione turistica internazionale è dal 16 al 19 febbraio. Come da tradizione ormai consolidata, le prime due giornate saranno dedicate agli operatori del settore, mentre sabato 18 e domenica 19 accesso libero anche al pubblico dei viaggiatori; si potranno visitare gli stand, raccogliere materiale e avere una panoramica sulle migliori offerte turistiche internazionali.

Questi i numeri: 2.287 espositori provenienti da 130 paesi, dall’Europa alle Americhe, dall’Asia all’Oceania, per un totale di 100.000 mq di superficie espositiva. Meglio quindi attrezzarsi con scarpe comode e zainetto in spalla e arrivare presto a Rho in Fiera Milano, magari muniti di biglietto per evitare lunghe code. Tra l’altro, acquistando il biglietto on line in prevendita sul sito ufficiale della BIT si spendono 10€ anziché 12€.

Quest’anno c’è un altro vantaggio: tra tutti coloro che effettueranno la pre registrazione sarà estratto a sorte un viaggio di una settimana in Malaysia, volo e soggiorno per due persone. Partecipare al concorso Malaysia Fill in and Fly è semplice: effettuata la pre-registrazione (o l’acquisto del biglietto) si riceve una mail di conferma con un link ad un questionario da compilare. Poi non resta altro che incrociare le dita.

La Bit mette in palio anche quattro soggiorni di una settimana alle Maldive, ma questo concorso è riservato solo agli agenti di viaggio e agli operatori professionali. Se appartenete al settore, cominciate a pensare fin d’ora ad una frase originale per fare gli auguri a questo arcipelago, che compie 40 anni di fiorente attività turistica; il primo albergo, il Kurumba, fu infatti costruito nel 1972, e i primi turisti ad arrivare erano un gruppo di subacquei italiani.

Per completezza d’informazione segnaliamo che in questa edizione della Bit il pubblico avrà accesso solo ai padiglioni Italy e The World, giacché il settore Tourism Collection, che ospita tour operator, agenzie di viaggio, catene alberghiere, vettori aerei, ferroviari e marittimi, comprese le compagnie di crociere, sarà dedicato esclusivamente agli incontri tra gli operatori professionali.

Gli hotel a Milano consigliati da Hotels.com

Fallisce I Viaggi del Ventaglio: migliaia di turisti nei guai

L’anno scorso è stata la volta di TodoMondo e Myair, quest’anno fallisce I Viaggi del Ventaglio, uno dei maggiori tour operator che gestiva strutture turistiche in Italia e all’estero; l’azienda, indagata per bancarotta, continua ad esporre sul proprio sito web accattivanti offerte di pacchetti vacanza, come se nulla fosse.
Sul sistema di prenotazione on line, apparentemente ancora attivo, solo alla fine del processo appare un messaggio di errore che, al momento del pagamento, indica “Servizi non disponibili”.

Fanno capo al gruppo del società fallita i marchi Best Tour e Columbus. Per quanto riguarda Best Tour, sembrano non esserci conseguenze; Columbus, invece, è stata trascinata nel crack.
Il gruppo IVV, quotato in borsa, occupava circa 1.800 persone che da mesi non percepivano retribuzione; l’annuncio del crollo dell’azienda, schiacciata da un buco di oltre 200 milioni di euro, era atteso da un giorno all’altro.

Ciò nonostante, i viaggiatori non sono mai stati informati e i pacchetti vacanza del Ventaglio si potevano trovare in qualsiasi agenzia di viaggi; solo alcuni operatori, che già da qualche mese diffidavano del gruppo, si sono astenuti dal proporre un pacchetto a rischio ai propri clienti.

A coloro che sono incappati nel perfido meccanismo, Federconsumatori consiglia di raccogliere tutta la documentazione e di inviarla al tour operator, insieme ad una lettera di diffida, entro dieci giorni lavorativi, tramite raccomandata a/r. In casi come questo, riavere interamente le somme versate è una pia illusione; su una sola cosa non c’è dubbio, che le ferie di molti turisti sono state rovinate da una crisi aziendale proprio nel periodo clou delle vacanze.

Questo sito web utilizza i cookie per monitorare gli accessi e la condivisione dei contenuti e altri cookies di terze parti. Premendo OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito ne accetti il loro utilizzo.

Privacy Page