Pesaro – Urbino: Il Natale che non ti aspetti

Manca ancora più di un mese a Natale ma già molti comuni i hanno iniziato ad organizzare i festeggiamenti.

Oggi parliamo de “Il Natale che non ti aspetti” manifestazione che da tempo si svolge nei borghi storici della provincia di Pesaro e Urbino.

La manifestazione, coordinata dal Comitato Unpli di Pesaro Urbino con le pro loco locali e la collaborazione di Regione e Provincia e che nel 2018 ha avuto circa 300.000 visitatori provenienti da tutta Italia, quest’anno prenderà il via il 23 novembre con numerosi eventi.

Fino al 15 dicembre “Candele a Candelara” proporrà presepi, artisti di strada, visite al villaggi e all’officina di Babbo Natale e la suggestiva visione del borgo illuminato solo dalla luce delle candele

Candele_Candelara_panoramica

Fino all’otto dicembre la festa “E’ Natale a Mombaroccio” con i mercatini lungo le piccole vie del borgo, il Chiostro dei sapori con le migliori specialità enogastronomiche e una nevicata artificiale.

Mostre, mercatini ed eventi culturali ne “Il castello di Natale” nell’antico borgo di Gradara mentre nel borgo medioevale di Frontone da non perdere “Nel castello di Babbo Natale

Pesaro nel cuore” proporrà, oltre ai mercatini artigianali, animazione per i più piccoli, canti di natale ed una particolare pista di pattinaggio a forma di cuore

A Fano l’evento “Il Natale più” prevede mercatini ed altre varie attività che si concluderanno con la Befana in piazza il 6 gennaio.

A Fossombrone ci sarà “Un magico Natale” con l’ufficio postale di Babbo Natale, nevicate per tutti e l’arrivo di Babbo Natale che, per una volta lasciata slitta e renne, arriverà in canoa lungo le anse del Metauro.

Ad Urbino, dal 7 dicembre, aprirà la 19 edizione de “Le vie dei Presepi”; un ottima occasione per visitare la città rinascimentale.

E per finire, dal 4 al 6 gennaio, la Festa nazionale della Befana di Urbania con le vie addobbate di calze multicolore cucite a mano, una super calza da 50 metri, canti, balli e la spettacolare discesa sulla folla della Befana che con tanto di scopa effettuerà un volo acrobatico di 36 metri.

 

 

Articoli correlati:

Visite: 301

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.