197 views

COVID, si ricomincia a viaggiare? Abu Dhabi

C’è una grande attesa ed una grande speranza legata ai vaccini anti-COVID.
Se tutto procederà come previsto dalle autorità europee, entro il mese di marzo buona parte delle persone a rischio dovrebbero essere immunizzate ed entro l’estate almeno il 70% della popolazione dovrebbe essere già stata vaccinata e, a questo punto, potremmo tornare a fare una vita quasi normale.
Alcuni Paesi hanno già ricominciato le attività di promozione turistica, tra questi gli Emirati Arabi Uniti.

Abu Dhabi - Emirati Arabi Uniti
Abu Dhabi – Emirati Arabi Uniti

Dallo scorso 24 dicembre si sono semplificate le regole per l’accesso dei turisti ad Abu Dhabi. Infatti, pur mantenendo misure rigorose in materia di salute e sicurezza per contenere la diffusione del virus, i viaggiatori potranno volare verso la capitale dopo aver presentato il risultato negativo del test Covid-19 effettuato entro 96 ore prima della partenza. All’arrivo bisognerà sottoporsi ad un altro tampone ma, se provenienti da un paese nella Green List, non sarà più necessaria la quarantena di 10 giorni. L’Italia , purtroppo, non è per ora nella lista, sarà quindi necessario l‘isolamento fiduciario. La lista viene aggiornata ogni 2 settimane.
L’impegno per il rilancio turistico è globale nel Paese a partire da Etihad Airways, che è forse l’unica compagnia aerea al mondo a garantire il 100% di test PCR per tutti i passeggeri imbarcati, per arrivare alla certificazione Go Safe con la quale ispettori sanitari attestano la conformità a rigorosi standard di sicurezza di hotel, luoghi culturali, centri commerciali e turistici.
Maggiori informazioni e consigli per visitare il paese: Visit Abu Dhabi

Articoli correlati:

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.