BIT 41 – Il turismo in digitale

Dopo 40 anni la BIT ovvero la Borsa Internazionale del Turismo di Milano cambia a causa della pandemia.

La prima novità era stato, lo scorso novembre, l’annuncio dello spostamento da febbraio a maggio, sperando di riuscire così ad effettuare il regolare svolgimento della manifestazione ma poi, a causa del perdurare della pandemia, è stato decisa la trasformazione, almeno per quest’anno, della BIT in versione digitale.

La BIT Digital Edition si svolgerà del 9 all’11 maggio per i professionisti del settore mentre dal 12 al 14 maggio sarà aperta al pubblico dei viaggiatori.

logo bit 41 digital edition
BIT Digital Edition – Milano

Per partecipare è necessario iscriversi per ottenere il FieraID cioè una utenza che permette l’accesso e la partecipazione alle attività in programma. Per gli operatori turistici l’iscrizione è già aperta mentre per i viaggiatori ci si potrà iscrivere dal 12 maggio.

Sono oltre 1300 gli espositori con una nutrita presenza di offerte da parte di tutte le regioni italiane. Infatti tutte le ricerche di mercato indicano che i consumatori hanno una gran voglia di tornare a viaggiare ma che, molto probabilmente, a causa delle vaccinazioni e delle restrizioni e divieti che rendono difficoltoso andare all’estero, molte più persone saranno interessate, quest’anno, a destinazioni nazionali.

Non mancano comunque, anche le destinazioni straniere. Sono rappresentati circa 35 paesi sia europei che di altri continenti.

Vediamo cosa è a disposizione per i viaggiatori per programmare i loro prossimi viaggi.

Cominciamo dal canale digitale Expo Plaza con il quale si possono scoprire tutte le novità presentate dagli espositori attraverso contenuti editoriali, blog, immagini e video. Insomma un buon inizio per trovare le soluzioni più interessanti per le vacanze.

Ci sono poi i Big Talks dei convegni e laboratori formativi sui nuovi prodotti turistici a disposizione. Potrete anche partecipare ad un gioco proposto dall’ufficio del turismo della Malaysia con il si vincono simpatici gadget messi a disposizione da: Penang Global Tourism, Sarawak Tourism Board e Sabah Tourism Board.

Infine le Ispirazioni di viaggio dove sono presenti le novità esclusive e le più interessanti offerte di viaggio dei tour operator, le destinazioni emergenti ed gli itinerari inconsueti proposti, le nuove rotte di compagnie aeree ed i nuovi scali delle navi da crociera. Insomma tutto il necessario per cominciare a sognare il proprio viaggio.

Con una chat dedicata si potrà entrare in contatto con gli operatori e chiedere maggiori informazioni sui prodotti presentati.

Certo, quest’anno, mancherà il contatto umano diretto e multiculturale che si aveva nelle precedenti edizioni ma speriamo che sia solo una pausa e che dal prossimo anno anche la BIT possa tornare in presenza.

Buon viaggio!

Articoli correlati:

Print Friendly, PDF & Email

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.