Croazia: si prevede una super estate per il turismo

Croazia - Spalato

Come abbiamo già segnalato in un precedente articolo, le presenze dei turisti a Pasqua facevano già presagire un’estate da record per la Croazia e, naturalmente, i croati non vogliono certo lasciarsi sfuggire l’occasione.

Ad aprile avevano riaperto le frontiere senza Green Pass per i cittadini UE ed ora le restrizioni sono state cancellate anche per gli arrivi da paesi extra-comunitari.

Croazia - Spalato
Croazia – Spalato | Foto di Dirk Schulz da Pixabay

Per migliorare i trasporti, dal 12 giugno, partirà un nuovo volo stagionale da Malpensa per Spalato che si aggiungerà a quello già esistente da Roma. In questa modo si spera di coinvolgere il bacino di utenza del nord Itali verso le bellezze della Dalmazia. Ma il settore che probabilmente avrà il maggiore aumento sarà quello del turismo nautico.

La Croazia con le sue 1000 isole ed un numero infinito di cale e spiaggette è la destinazione ottimale per chi ama navigare. Chi attraversa le acque della Croazia ha solo da scegliere cosa desidera fare. Può scegliere l’isola deserta, o la baia con un grazioso ristorantino di pesce proprio sulla costa; le lunghe traversate a vela o le brevi smotorate tra isolotti vicini. E poi, per qualsiasi necessità, ci sono numerosi marina attrezzati dove ci si può riposare ormeggiati in banchina e sorseggiando un aperitivo oppure far riparare da esperti tecnici i problemi della barca.

Un piccolo ostacolo rimane per chi vuole recarsi in Croazia con un natante non immatricolato, dopo che, dallo scorso anno, la Slovenia ne ha vietato il transito attraverso le loro acque territoriali. Il problema riguarda particolarmente chi parte da porti turistici Veneti o del Friuli Venezia Giulia ma forse si troverà una soluzione anche per questo.

Tra l’altro, questa dovrebbe essere l’ultima estate in cui le barche si dovranno fermare a fare dogana ed anche l’ultima in cui si pagherà in Kune. Infatti dal prossimo anno la Croazia dovrebbe entrare nell’accordo di Schengen ed adottare l’Euro.

Barca o meno, la vacanza attiva all’aria aperta attira molti turisti che scelgono i campeggi per alloggio e la bicicletta per gli spostamenti. I campeggi saranno sicuramente pieni, sia quelli tradizionali sia quelli FKK cioè quelli naturisti. Non bisogna dimenticare che la Croazia è, forse, il paese che offre le migliori opportunità per gli amanti della abbronzatura integrale ed offre numerosi campeggi e spiagge naturiste che attirano una folta schiera di turisti specialmente dalla Germania, Olanda e dai paesi dell’est.

Per concludere bisogna fare i complimenti alle autorità turistiche Croate che ogni anno riescono ad attirare folle di vacanzieri sulle loro coste.

E un peccato che in un Paese come l’Italia, che con tutte le sue bellezze naturali, artistiche e storiche potrebbe vivere solo di turismo, a volte questo settore viene trascurato o dimenticato.

Articoli correlati:

Print Friendly, PDF & Email

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.