Dona il tuo 5 x 1000 a EMERGENCY

emergency 2022

 

A volte le tasse fanno del bene! Dona anche quest’anno il tuo 5 x 1000 a EMERGENCY: a te non costa nemmeno un euro e loro potranno continuare a offrire cure gratuite e di qualità a vittime di guerra, bambini, migranti e poveri nel mondo e in Italia.
L’aiuto di tutti è fondamentale per gli ospedali, gli ambulatori e per gli operatori sul campo che lavorano ogni giorno per offrire cure gratuitamente e senza discriminazioni.
Emergency opera attualmente in Afghanistan, Iraq, Sudan, Sierra Leone, Uganda, Yemen, Moldavia e anche in Italia.

Dona il tuo 5 x 1000 a EMERGENCY – Il codice fiscale è  97147110155

In più, se vuoi, puoi fare una libera donazione online oppure con bonifico bancario, bollettino postale o con assegno.

Tutte le donazioni a favore di EMERGENCY sono fiscalmente deducibili o detraibili.

emergency 2022

Emergency è un’associazione umanitaria italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per portare aiuto e offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre e della povertà. Emergency è intervenuta, finora, in 20 paesi costruendo e ristrutturando strutture sanitarie e promuovendo una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.
L’impegno umanitario di Emergency è possibile grazie al contributo di migliaia di volontari e di sostenitori.
Dalla sua nascita a oggi, Emergency ha curato oltre 12 milioni di persone in 20 Paesi.

 

Recentemente è scomparso Gino Strada, il fondatore di Emergency e noi vogliamo ricordarlo con alcuni suoi libri, dove si ripercorre la sua vita e la sua esperienza umana e professionale come chirurgo di guerra.

 

una persona alla volta - gino strada libro

Titolo: Una persona alla volta

Da Kabul a Hiroshima, una narrazione appassionata e avventurosa delle radici che hanno ispirato Gino Strada, giorno dopo giorno, viaggio dopo viaggio. Ma anche una riflessione radicale sull’abolizione della guerra e sul diritto universale alla cura. Il racconto dell’impegno e delle esperienze che lo hanno condotto da giovane chirurgo di Sesto San Giovanni fino ai Paesi più lontani, per seguire l’idea che portava avanti con la sua passione e con EMERGENCY: salvare vite umane e lottare per i loro diritti. Curare le vittime e rivendicare i diritti, una persona alla volta: ne era convinto Gino, che dalle sale operatorie in Afghanistan a quelle del Centro Salam di cardiochirurgia in Sudan ci ha insegnato che l’unica medicina possibile è quella che si fonda sull’uguaglianza e sull’umanità. Persona dopo persona, diritto dopo diritto.

 

pappagalli verdi - gino strada libro

Titolo: Pappagalli verdi

Gino Strada racconta dieci anni di lavoro in Afganistan, Somalia, Ruanda, Bosnia a fianco delle vittime delle guerre e delle mine antiuomo. Ricordi e annotazioni private si intrecciano a riflessioni sul lavoro di chirurgo di guerra e sulla guerra, senza retorica. Il libro, che nel 1999 ha vinto il premio Internazionale Viareggio-Versilia, ha venduto in Italia oltre 400.000 copie ed è stato tradotto in francese, tedesco, coreano e giapponese.

 

 

buskashi viaggio dentro la guerra - gino strada libro

Titolo: Buskashì. Viaggio dentro la guerra

“Buskashì. Viaggio dentro la guerra” è la storia di un viaggio che inizia il 9 settembre 2001 con l’assassinio del leader Ahmad Shah Massud, due giorni prima dell’attentato alle Torri gemelle di New York. Mentre tutte le organizzazioni internazionali lasciano il paese, un team di EMERGENCY attraversa l’Afganistan sotto i bombardamenti per riaprire l’ospedale di Kabul. Un viaggio nella tragedia delle vittime, e insieme una riflessione sulla guerra, sulla politica internazionale, sull’informazione e sul mondo degli aiuti umanitari raccontata dagli unici testimoni occidentali della presa di Kabul.

 

Articoli correlati:

Print Friendly, PDF & Email

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.